Firma gli appelli di Amnesty International, prendi a cuore ogni ingiustizia

Ogni firma può valere una vita

878.758

firme raccolte

nel 2019

Ogni giorno nel mondo ci sono persone che, per difendere un proprio diritto, rischiano la vita. Aiutaci con la tua firma a salvarli.

Filtra gli appelli per oppure per

Stato:  
Vedi tutti

Nessuno escluso

Firma ora >

Il nostro appello al Governo Conte perché nella gestione di questa emergenza nessuno resti escluso, comprese le persone più vulnerabili

Libertà per Patrick

Firma ora >

A causa del Covid-19 il suo processo è stato rinviato, mentre nelle carceri egiziane il rischio di contagio è elevato

Salviamo Ahmad dalla pena di morte

Firma ora >

Se contagiato in carcere, rischia di non sopravvivere

Annullare le accuse contro Julian Assange

Firma ora >

Gli Stati Uniti d’America devono annullare tutte le accuse contro Julian Assange, incluse quelle di spionaggio

Giustizia per Berta Cáceres

Firma ora >

La mancata identificazione e persecuzione di tutti i responsabili dell’uccisione di Berta, compresi i mandanti, metterebbe a rischio altri difensori dei diritti umani.

Ahmet Altan giornalista ergastolo Turchia

Rilasciare Ahmet Altan

Firma ora >

Lo scrittore turco è un prigioniero di coscienza e deve essere rilasciato immediatamente e incondizionatamente.

Loujain

Firma ora >

Ha difeso i diritti delle donne, le hanno tolto i suoi

Turchia: stop al bavaglio!

Firma ora >

Con l’inizio dell’operazione “Sorgente di pace”, una nuova ondata di repressione si è abbattuta sulla stampa turca e su chiunque si sia distanziato dalla linea ufficiale del governo.

Proteggiamo i diritti umani in Cile!

Firma ora >

La nostra unità regionale di crisi raccoglierà testimonianze ed esaminerà informazioni che possano aiutare le vittime a pretendere giustizia, verità e riparazione.

Condannato a morte a 15 anni!

Firma ora >

La legge internazionale sui diritti umani e la Costituzione transitoria del Sud Sudan del 2011 vietano di condannare a morte persone minorenni al momento del reato.

codici identificativi forze di polizia

Codici identificativi subito

Firma ora >

Firma per chiedere di introdurre un codice identificativo alfanumerico sulle divise e sui caschi per gli agenti e i funzionari di polizia (senza distinzione di ordine e grado) impegnati in operazioni di ordine pubblico.

Libertà per Yasaman

Firma ora >

Yasaman ha lottato per i diritti di tutti e non dovrebbe passare neanche un minuto di più in quella cella. Yasaman deve essere libera.

Libertà per Nasrin

Firma ora >

Condannata al carcere e a 148 frustate solo per aver difeso le donne iraniane

Condannato a 10 anni di carcere

Firma ora >

Ahmed Mansoor è un prigioniero di coscienza, detenuto solo per aver esercitato pacificamente i propri diritti alla libertà di espressione e per le sue attività in favore dei diritti umani.

Giulio Regeni

#veritàpergiulioregeni

Firma ora >

Torturato e ucciso in Egitto per le sue ricerche sul campo.

Firma per Marielle

Firma ora >

Uccisa per aver difeso gli altri senza paura

Salva Mohammad

Firma ora >

Chiedi ora l’annullamento della condanna

Cina: chiudere i campi di “rieducazione” segreti

Firma ora >

Ferma ora la discriminazione delle minoranze degli uiguri, dei kazaki e di altri gruppi etnici.

Fermiamo la persecuzione
degli albini in Malawi

Firma ora >

Secondo Under The Same Sun, sono almeno 76 le persone affette da albinismo uccise nel 2016.

Aiuta Clovis a difendere la foresta del Madagascar

Firma ora >

Condannato a 5 anni di carcere perché ha difeso la terra dei suoi figli! Aiutalo ora.

L’infanzia rubata dei bambini soldato

Firma ora >

Chiedi al Governo di fermare il reclutamento di minorenni nelle milizie armate.

Salomé rischia ogni giorno la vita

Firma ora >

Il governo del presidente Moreno deve garantire giustizia e protezione alle donne dell’Amazzonia che proteggono la natura e i nostri diritti umani.

Giustizia per le sopravvissute di Boko Haram

Firma ora >

Difendi ora le donne vittime degli abusi e delle violenze sessuali subite

Continua a leggere

Le buone notizie

Insieme cambiamo la vita di molte persone