Firma gli appelli di Amnesty International, prendi a cuore ogni ingiustizia

Ogni firma può valere una vita

895.484

firme raccolte

nel 2018

Ogni giorno nel mondo ci sono persone che, per difendere un proprio diritto, rischiano la vita. Aiutaci con la tua firma a salvarli.

Filtra gli appelli per oppure per

Stato:  
Vedi tutti

Proteggiamo i diritti umani in Cile!

Firma ora >

La nostra unità regionale di crisi raccoglierà testimonianze ed esaminerà informazioni che possano aiutare le vittime a pretendere giustizia, verità e riparazione.

Fermare tutte le commesse di armi italiane alla Turchia

Firma ora >

La Turchia è da molti anni uno dei maggiori clienti dell’industria bellica italiana. Chiediamo all’Italia di sospendere tutte le forniture di armi verso la Turchia e di non limitare lo stop solo alle commesse future.

Salviamo Ahmad dalla pena di morte

Firma ora >

Ahmadreza Djalali è stato condannato a morte. Firma per salvarlo!

Salomé rischia ogni giorno la vita

Firma ora >

Il governo del presidente Moreno deve garantire giustizia e protezione alle donne dell’Amazzonia che proteggono la natura e i nostri diritti umani.

Condannato a morte a 15 anni!

Firma ora >

La legge internazionale sui diritti umani e la Costituzione transitoria del Sud Sudan del 2011 vietano di condannare a morte persone minorenni al momento del reato.

codici identificativi forze di polizia

Codici identificativi subito

Firma ora >

Firma per chiedere di introdurre un codice identificativo alfanumerico sulle divise e sui caschi per gli agenti e i funzionari di polizia (senza distinzione di ordine e grado) impegnati in operazioni di ordine pubblico.

Riportiamo a casa Nazanin!

Firma ora >

Nazanin Zaghari Ratcliffe è una prigioniera di coscienza e deve essere rilasciata!

Giustizia per Zak Kostopoulos

Firma ora >

Zak Kostopoulos, attivista queer e difensore dei diritti umani in Grecia, è morto il 21 settembre 2018 a seguito di una violenta aggressione.

Chiedi protezione per una famiglia cattolica pakistana

Firma ora >

Una famiglia cattolica pakistana è stata arrestata per aver superato i limiti di permanenza previsti dai loro visti di soggiorno in Sri Lanka. Rischia di essere riportata nel suo paese di origine.

Libertà per Nasrin

Firma ora >

Condannata al carcere e a 148 frustate solo per aver difeso le donne iraniane

Firma per Daphne

Firma ora >

Uccisa per aver denunciato la corruzione nel suo paese

Ferma l’orrore delle carceri in Madagascar

Firma ora >

Celle sovraffollate, sporche, prive di fonti esterne di aria e di luce: questa è la drammatica situazione in cui versano i detenuti nelle carceri in Madagascar

Giulio Regeni

#veritàpergiulioregeni

Firma ora >

Torturato e ucciso in Egitto per le sue ricerche sul campo.

Fermiamo la discriminazione delle donne in Arabia Saudita

Firma ora >

Salviamo le attiviste saudite che si battono per i diritti delle donne, per il diritto alla guida e per l’abolizione del patriarcato

Firma per Marielle

Firma ora >

Uccisa per aver difeso gli altri senza paura

Berta Zuniga Cáceres e altri due membri del COPINH sotto attacco!

Firma ora >

Firma ora per proteggere Bertita e gli altri difensori dei diritti umani in Honduras.

Salva Mohammad

Firma ora >

Chiedi ora l’annullamento della condanna

Cina: chiudere i campi di “rieducazione” segreti

Firma ora >

Ferma ora la discriminazione delle minoranze degli uiguri, dei kazaki e di altri gruppi etnici.

Fermiamo la persecuzione
degli albini in Malawi

Firma ora >

Secondo Under The Same Sun, sono almeno 76 le persone affette da albinismo uccise nel 2016.

Aiuta Clovis a difendere la foresta del Madagascar

Firma ora >

Condannato a 5 anni di carcere perché ha difeso la terra dei suoi figli! Aiutalo ora.

L’infanzia rubata dei bambini soldato

Firma ora >

Chiedi al Governo di fermare il reclutamento di minorenni nelle milizie armate.

Giustizia per le sopravvissute di Boko Haram

Firma ora >

Difendi ora le donne vittime degli abusi e delle violenze sessuali subite

Continua a leggere

Le buone notizie

Insieme cambiamo la vita di molte persone